Menu
A+ A A-

CI SONO MOMENTI

Ci sono momenti in cui vorresti volare,

altri in cui posarti diventa un dovere

per continuare a credere in quello che sei.

Ci sono momenti in cui vorresti abbracciare il mondo

per sentirlo tuo,

dimenticando che il mondo che tu cerchi

è nello sguardo che incontri

mentre cammini,

nella folla di pensieri

che agitano l’inquietudine esistenziale

che ti avvolge,

ricordandoti che il tempo è prezioso

e non ammette sotterfugi.

Ci sono momenti in cui alzi il tuo sguardo

per riconsegnare al cielo quella parte d’infinito

che limita il tuo desiderio d’amore,

per ricominciare a sognare,

a credere nel pensiero universale

che ti assilla.

Ci sono momenti in cui

anche lo sguardo spento

di un vecchio

t’induce a pensare,

a pensare,

a ripensare,

per poi riprendere il volo

nello specchio d’infinito

che porta con sé la ricerca d’immagini

per ricominciare.

Ci sono momenti in cui

tutto diventa piccolo,

trasparente,

leggero come la piuma di un uccello

trasportata dal vento.

E’ lì che scopri chi sei,

è in quel momento che ricomponi

la tua essenza

e la collochi,

sicuro che nessuno potrà cancellare

ciò che hai dentro,

quel respiro profondo e leggero

portato dal vento

verso

un nuovo orizzonte di luce.

Felice Magnani