Menu
A+ A A-

10 agosto 2019, La notte dei poeti al Sacro Monte

sacro monte con la luna piena - foto di gabriele bistoletti

La Notte dei Poeti, ideata da Dino Azzalin più di trent’anni fa, approda a Varese in forma pubblica e non più privata, per consentire agli appassionati di Poesia di goderne in modo più ampio e collettivo.

Quest’anno si è scelto il tema della ferita, nella convinzione che la Poesia sia la narrazione di una ferita che passa attraverso il dolore, ma sia anche racconto di guarigione e di speranza. Nessuno si presenta alla fine della propria esistenza con gli occhi asciutti, tutti gli esseri viventi hanno provato la sofferenza. Quest’anno attraverso la Poesia, con il dolore, la ferita e la sua guarigione si intende dunque riunire i simboli di un legame universale.

A organizzare la serata è la rinnovata casa editrice NeM di Varese – che ha raccolto il testimone lasciato da Bruno Conti e dal 1952 pubblica testi di pregio nell’ambito della Poesia Italiana, della Narrativa e della Saggistica – con il patrocinio del Comune di Varese, la collaborazione di Don Sergio Ghisoni della Parrocchia del Sacro Monte e il supporto artistico e organizzativo di Nani e Monica Maimone dello studio Festi.

10 AGOSTO NOTTE DEI POETI, COME FUNZIONA

Il programma sarà scandito da tre momenti principali.

Alle 20.30 la presentazione di Dino Azzalin, quindi partenza dalla Prima Cappella di una sorta di “processione laica”. A ogni stazione la recita di versi di poeti di tutto il mondo e di un testo proprio inerente al tema prescelto.

Al pubblico verranno consegnate alcune torce che illumineranno, una volta giunto il buio, il cammino poetico, ripercorrendo la storica “Via Crucis” delle quattordici cappelle. Il percorso sarà accompagnato musicalmente da vari strumenti. 

Alle 22.30 circa è previsto l’arrivo al Piazzale del Mosè. Il pubblico prenderà posto sulle gradinate. Clarissa Pari e Nicola Tosi introdurranno un testo a significare la fine del dolore, prima dello spettacolo conclusivo a simbolo della guarigione e della speranza, eseguito dalle attrici “ninfe”, che si cimenteranno nella gioiosa “Danza dei gesti e dei capelli” a cura di Monica e Nani Maimone dello studio Festi.

La serata si concluderà alle 23 quando i protagonisti, lettori e poeti, bruceranno nel braciere a uno a uno i fogli dei brani letti nell’ascesa, secondo il rito propiziatorio per cui le parole, attraverso il fuoco, diventano energia diffusa nell’Universo, che fornisce vigore per nuova Poesia e una vera Pace.

Seguirà, anche con il coinvolgimento del pubblico, la tradizionale recita della Poesia “10 Agosto” di Giovanni Pascoli. Infine, tutti con gli occhi al firmamento, ad augurarsi la realizzazione dei più segreti desideri guardando le stelle cadere.

Tutti gli artisti presteranno la loro opera creativa a titolo gratuito come dono alla città di Varese. 

In caso di pioggia la manifestazione sarà rimandata a domenica 11 agosto con le stesse modalità.

Verrà assicurato un trasporto con bus-navetta tra la Prima Cappella, Sacro Monte, Varese e viceversa.

IL PROGRAMMA E I PARTECIPANTI

I Cappella – (L’Annunciazione) Dino Azzalin presenta la serata Terenzio Cuccuru e Archiloco

II Cappella – (La Visitazione) Marita Viola e Mark Lowry – Nicola Tosi e Sadeq Hedayat

III Cappella – (La Natività – La Fuga in Egitto) Sandro Sardella e Jack Hirschman

IV Cappella – (La Presentazione al Tempio) Rita Clivio e Silvia Plath Marcello Castellano e Mahmoud Darwish

V Cappella – (La disputa coi Dottori) Soraya Cordaro e Anne Sexton – Gabriele Sprocati e Charles Baudelaire

VI Cappella – (L’Orazione nell’orto) Antonella Visconti e la Sura del pellegrinaggio (Corano) – Enrico Brunella e Nyzar Habbani

VII Cappella – (La Flagellazione) Elena Danelli e Giovanni Testori – Gaetano Blaiotta e Pierpaolo Pasolini

VIII Cappella – (L’incoronazione di Spine) Giulia Martinelli e Renata Spinella – Valentina Vannetti e David Maria Turoldo

IX Cappella – (La salita al Calvario) Fabio Scotto e Yves Bonnefoy – Clarissa Pari e Elizabeth Smart

X Cappella – (La Crocifissione) Viviana Faschi e Lamentazioni (Bibbia ebraica) – Eleonora Bassani e Tagore

XI Cappella – (La Resurrezione) Alexandra Bacchetta – Mario Visco Isabeau Ferraro al violino (Orfeo ed Euridice)

XII Cappella – (L’Ascensione al Cielo) Eugenia Marcolli e Nazim Hikmet- Gianluca Fiore ed Erri De Luca

XIII Cappella – (La discesa dello Spirito Santo) Valentin Mufila e la chitarra- (Bella Saison) e il canto di Denise Misseri

XIV Cappella – (L’Assunzione di Maria) Cristina Barzi e Mario Macaluso con chitarra

Al piazzale del Mosè:

Clarissa Pari e Nicola Tosi introducono la Danza dei gesti e dei capelli a cura dello Studio Festi

Violinisti: Isabeau Ferraro e Teodor Xhokaxhi

Chitarra: Mario Macaluso

Chitarra: Valentin Mufila

Voce : Denise Misseri

logo regione

varese4u logo

Plan what to see in Varese with an itinerary including Sacro Monte Unesco di Varese