Menu
A+ A A-

Sabato 29 giugno ritorna la Coppa tre laghi

 image001

Si evolve, punta su storia, cultura, sport e territorio, consolida le sue eccellenze e propone numerose novità: è la 28ª Coppa dei Tre Laghi e Varese-Campo dei Fiori, evento con un centinaio di auto storiche da collezione, di scena nel weekend, da venerdì 28 a domenica 30 giugno, tra il cuore della città giardino e 250 km tra valli e laghi del Nord e del Centro del Varesotto.

Il regista - il club Asi Varese Auto Moto Storiche - compie 40 anni e ha deciso di ampliare le proposte su tre giorni, non più su due. Ventaglio di auto storiche, supercar e passerella turistica. E la sera di lunedì 24 giugno, nel corso della presentazione nel Salone Estense, organizzatori e patrocinatori hanno illustrato motivazioni e finalità delle scelte evolutive.

Zoccolo duro dell’evento la qualità delle storiche che riportano alla luce il prestigio della velocistica Varese-Campo dei Fiori (dal 1931 al 1960 a cura di Aci Varese).

Quest’anno, sempre a ritmi pacati e regolaristici, su 63 prove d’abilità al centesimo, il livello delle storiche si è elevato. Vetture reduci dalla Mille Miglia e da altre classiche: Fiat 505F, Lancia Lambda, Rally Abc, MG Magna, TD e TA, Chevrolet Torpedo, Jaguar SS100, Alvis 12 special, Simca 8 Sport, anteguerra di ottima levatura. Come del resto è elevato il livello delle barchette e spideranni 50/60, Triumph Jaguar, Alfa Romeo Lancia, oltre a Porsche, Mercedes, Austin Healey...

La prima novità sarà venerdì sera, il match race sull’ovale tra piazza Monte Grappa e via Marcobi.

Dopo le verifiche ai Giardini Estensi, il centinaio di equipaggi (le iscrizioni si chiuderanno stasera, martedì 25 giugno), provenienti da cinque Paesi esteri e da tredici regioni d’Italia, si sfideranno in due gruppi: crono meccanici ed elettronici.

«Due le motivazioni delle scelte - ha esordito Angelo De Giorgi, presidente del club Vams e del Comitato organizzatore -: dare più possibilità agli ospiti di visitare Varese e dintorni, compresa la mostra di Renato Guttuso a Villa Mirabello di cui regaliamo a tutti il biglietto d’entrata. Motorismo storico è sinonimo di cultura e arte, così come le auto storiche lo sono come testimonianza dell’evoluzione di stile e tecnologia. Secondo momento sarà la visita guidata che vivremo a Maccagno, svelando i segreti della mega-centrale idroelettrica, tesoro di tecnologia».

Sabato la gara entrerà nel vivo dopo la passerella mattutina in corso Matteotti: partenza dalle 12.30, poi puntata in Valceresio, al Fox Town di Mendrisio, poi nel Luganese e nel Luinese, per convergere sulla Valcuvia e sulla Schiranna.

Seconda tappa, domenica 30 giugno, dalle ore 9, tra Valle Olona, Vergiatese e Lago di Monate, prima dell’arrivo con premiazioni nel borgo di Mustonate.

«Mi colpiscono due elementi di novità, tra i tanti di questo evento - ha precisato Daniele Zanzi vicesindaco di Varese -: il fascino della cronoscalata in notturna al Campo dei Fiori e l’happeningdella mobilità di come i nostri nonni si spostavano 120 anni fa. Non vedo l’ora di ammirare in centro, nel pomeriggio e nella serata di sabato, le moderne auto elettriche Renault Zoe affiancate dalle macchine a vapore, i trattori testa calda, le elettriche del 1900 e i primi motori a scoppio».

image003

IL PROGRAMMA

VENERDÌ 28 GIUGNO - Ore 14-19: verifiche a Palazzo Estense di Varese; ore 21-23.30: match race tra piazza Monte Grappa e via Marcobi per auto storiche fino al 1976.


SABATO 29 GIUGNO - Ore 8-11: verifiche; ore 9-12: passerella auto storiche in corso Matteotti a Varese; ore 12.30: partenza Supercar e Turistica; ore 13: piazza Monte Grappa, partenza della 28ª Coppa dei Tre Laghi, cronoscalata diurna da Varese al Sacro Monte e Campo dei Fiori, poi Porto Ceresio, Canton Ticino, Mendrisio/Fox Town (concorso d’eleganza), Luganese, Luinese, Maccagno (centrale elettrica), Luino, Rancio Valcuvia, Cuveglio, Cuvio, Varese/Schiranna; ore 16-24: piazza Monte Grappa, sfilate di macchine a vapore, trattori testa calda, auto a pedali, camion d’epoca, veicoli militari, auto elettriche di inizio ’900, auto elettriche moderne Renault Zoe Paglini, match race Supercar GT; ore 20.30: passerella in centro città a Varese; ore 22-23: cronoscalata notturna al Campo dei Fiori.

DOMENICA 30 GIUGNO - Ore 9: seconda tappa dai Giardini Estensi di Varese, Valle Olona, Venegono, Caronno Corbellaro, Valbossa, Vergiate/Cuirone, Ispra, Cadrezzate, Mustonate di Varese; ore 13-14: arrivo; ore 16: premiazioni.

logo regione

varese4u logo

Plan what to see in Varese with an itinerary including Sacro Monte Unesco di Varese