Menu
A+ A A-

Cartoline da Varese, il nuovo libro di Bonoldi

unnamed

Si chiama “Cartoline da Varese” la nuova fatica editoriale di Fausto Bonoldi, giornalista, a lungo una delle firme di punta del quotidiano La Prealpina. Il nuovo libro, pubblicato da Macchione, segue l’opera precedente intitolata “Cara Varese…”, pagine che hanno registrato un buon successo di vendite. Ora Bonoldi torna sulla storia di Varese e pubblica un nuovo libro illustrato.  Per andare oltre il semplice soddisfacimento di una sana curiosità, la documentazione visiva è stata organizzata per grandi temi: in primo luogo com’erano le strade, le piazze e i palazzi della nostra città e verificare di persona come sono cambiati da cent’anni a questa parte; si potranno visitare virtualmente i luoghi in cui si manifestava e si manifesta la fede della comunità cristiana varesina; si possono ammirare le “cattedrali”, oggi in gran parte scomparse, dell’impresa e del lavoro che hanno fatto della nostra città una delle più intraprendenti e laboriose in Italia e in Europa; si potranno vedere locali pubblici che sono entrati nella mitologia dell’accoglienza; rivivere i fasti dello sport bosino e conoscere i luoghi e i modi in cui i varesini di un tempo amavano trascorrere il tempo libero; visitare i grandi e piccoli alberghi che accoglievano gli ospiti della “Varese Versailles di Milano”. Insomma una vera antologia della memoria che certamente conoscerà un grande successo.