Menu
A+ A A-

NASCE VARESE 4U

Alla scoperta dei quattro beni Unesco varesini: nasce “Varese 4U (for Unesco o for you)”

Presentato il progetto per la valorizzazione dei beni Unesco presenti nella provincia: Sacro Monte, Isolino Virginia, Castelseprio/Torba  e Monte San Giorgio.

Quattro siti Unesco. Quattro beni “Patrimonio dell’umanità”. Una ricchezza storica e naturalistica tutta da scoprire, da conoscere, da vivere. “Varese4U”, è nata per promuovere l’Isolino Virginia, Bodio centrale e il Sabbione, il Sacro Monte di Varese, l’area archeologica di Castelseprio con il Monastero di Torba e il Monte San Giorgio.

Il progetto, originato da dieci diverse realtà della provincia di Varese, ha preso le mosse grazie a un bando di Regione Lombardia volto a valorizzare i beni Unesco presenti in Lombardia. Ed è stato presentato venerdì 12 maggio a Villa Recalcati a Varese, durante una conferenza stampa che ha visto la partecipazione del presidente della Regione, Roberto Maroni, dell’assessore Cristina Cappellini, del presidente della Provincia di Varese, Gunnar Vincenzi, del presidente della Camera di Commercio di Varese, Giuseppe Albertini e di Luca Rinaldi, della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio.

Ha introdotto l’incontro Marco Giovannelli per le società capofila del progetto, Varese Web. «Il turismo culturale e ambientale cresce in modo importante in Italia e nel mondo – spiega il direttore di Varese Web, Marco Giovannelli -. Il nostro Paese è tra le mete più ambite. Ora sta a noi valorizzare bene il nostro grande tesoro. I nostri beni sono meno conosciuti di altri. Tre di questi sono inseriti in un contesto seriale, mentre il Monte San Giorgio è transfrontaliero. Queste peculiarità possono essere un ulteriore elemento di valore tanto che l’Unesco si è impegnata a inserirle tra i beni patrimoni dell’Umanità».

Gli altri partner del progetto Varese 4U sono : Fai – Fondo Ambiente Italiano, Archeologistics, Morandi Tour, Art Stories, Hagam, WekLink, Kingstorm, Cooperativa Ambiente e Sviluppo Santa Maria del Monte, Ergasterio.

http://www.varese4u.it/ambiente-e-sviluppo/

NUTRIRE ANIMA E CORPO, TRA PASSEGGIATE E PRODOTTI TIPICI

Un viaggio “Tra anima e corpo” per il Sacro Monte e per tutti i quattro i beni Unesco. Due gli interventi previsti dalla cooperativa. Nel primo, dedicato al Sacro Monte, sono previste attività per il miglioramento della vivibilità, accessibilità sostenibile ed accoglienza del borgo di S.Maria del Monte. Nel secondo intervento viene valorizzata la rete sentieristica che collega i quattro beni Unesco.