Menu
A+ A A-

Accordo di programma accessibilità Sacro Monte

Giovedì a Milano si è svolto un incontro sull’Accordo di programma per l’accessibilità al Sacro Monte. Erano presenti la Regione Lombardia, la Provincia di Varese, il Comune di Varese, il Parco del Campo dei Fiori e la Curia. Per l’amministrazione varesina erano presenti all’incontro il sindaco Galimberti e l’assessore Andrea Civati. Il Comune di Varese ha ribadito la decisione della revoca del parcheggio della Prima Cappella e il collegio di vigilanza ne ha preso atto. Il Comune ha poi illustrato quale è l’ambito in cui si sta muovendo l’amministrazione per il futuro della mobilità al Sacro Monte. “Abbiamo comunicato al collegio di vigilanza la volontà di questo Comune di lavorare per migliorare l’accessibilità al borgo e investire sul trasporto pubblico – ha spiegato il sindaco Davide Galimberti – Questi obiettivi sono supportati anche dai buoni risultati delle sperimentazioni di questi ultimi mesi che hanno visto un incremento dell’utilizzo del mezzo pubblico e della funicolare, oltre ad un maggior utilizzo dei parcheggi in zona Stadio di Varese. Abbiamo quindi dato mandato ai tecnici comunali di valutare anche la possibilità di realizzare parcheggi interscambio a valle del Sacro Monte per poter continuare a promuovere il trasporto pubblico come modalità preferita per raggiungere il Sacro Monte. Questo collegato anche all’obiettivo di far rientrare la funicolare di Varese a pieno diritto nell’ambito del trasporto pubblico locale”.

Pubblicato da VN del 13/01/17