Menu
A+ A A-

Protocollo per il Grand Hotel

VARESE - Segnalare i giardini liberty con nuovi cartelloni stradali, con guide cartacee e attraverso il web, creare servizi per il “turismo lento” sul Sentiero 10, attivare un Centro di documentazione a Villa Cagnola sull’Art Nouveau e sui letterati di quel periodo (Guido Morselli, Gianni Rodari, Guido Bertini), aprire i luoghi dello stile floreale (il parco di Villa Tatti Tallacchini, il Villaggio Cagnola) e della letteratura (parco Morselli), riaprire al pubblico il Grand Hotel del Campo dei Fiori e il birrificio Poretti. Sono alcuni punti caratterizzanti del protocollo d’intesa firmato dalla Provincia di Varese, dal Comune di Comerio, dal Parco del Campo dei Fiori e dall’associazione Varese Europea per promuovere il patrimonio culturale varesino.

logo regione

varese4u logo

Plan what to see in Varese with an itinerary including Sacro Monte Unesco di Varese