Menu
A+ A A-

Studio Beverino progetta il parcheggio

PRIMA CAPPELLA - Ha un nome lo studio professionale che si è aggiudicato la gara d'appalto per la progettazione esecutiva del nuovo parcheggio di due piani da cento posti-auto, sormontato da un giardino pensile, in via del Santuario all'inizio della Via Sacra, sul curvone che porta al primo arco del Rosario. Si tratta del raggruppamento formato dall'architetto Luca Beverino e dall'ingegnere Massimo Beverino di Milano, dagli ingegneri Paolo Consonni e Massimiliano Di Toma di Varese, dall'architetto Andrea Barbieri di Varese e dal dottor Guido Locatelli di Borgomanero (Novara).

Lo studio professionale si è aggiudicato la gara tra sedici contendenti. E' un contratto da 90 mila euro (con un ribasso del 45%) che rispetta le indicazioni fornite dal piano preliminare curato dal dirigente dell'assessorato ai lavori pubblici di Palazzo Estense, Franco Andreoli. Ora scattano i 54 giorni entro i quali depositare il progetto, poi l'iter si concluderà con l'approvazione finale entro la fine della primavera 2013. Seguirà la gara d'appalto per la costruzione materiale dell'opera.

Il cantiere potrebbe aprirsi entro la fine del prossimo anno per arrivare all'inaugurazione del nuovo parcheggio per il Natale del 2014. Questo, secondo le previsioni più ottimistiche. Il parcheggio rientra nell'accordo di programma per la valorizzazione del Sacro Monte sottoscritto da Comune, Regione, Provincia e Parco del Campo dei Fiori. Il costo preventivato è di due milioni e 350 mila euro, ripartiti per il 49% a carico della Regione, 40% Comune, 10% Provincia e 1% a carico del Parco del Campo dei Fiori.

logo regione

varese4u logo

Plan what to see in Varese with an itinerary including Sacro Monte Unesco di Varese