Menu
A+ A A-

Via l'antenna radio alla XIII Cappella

S.MARIA DEL MONTE - E ora aspettiamo che la “bonifica” del Sacro Monte dallo smog elettromagnetico non si fermi e vada avanti, con coraggio, a cominciare dalla selva d’antenne che infesta il Grand Hotel Campo dei Fiori. E’ questo il prossimo passo che tutti si augurano iniziando dal FAI, il Fondo per l’Ambiente Italiano, dopo lo smantellamento dell’impianto di trasmissione dell’emittente radiofonica di Samarate, Radio Lupo Solitario, avvenuto in questi giorni nelle vicinanze della XIII Cappella (ad opera degli stessi tecnici della radio), dopo un tira e molla amministrativo durato dieci anni.

Spiace, certamente, che il provvedimento abbia ridotto al silenzio una voce libera della radio e che metta a rischio dei posti di lavoro, ma le trasmissioni di Radio Lupo proseguono in streaming sul sito e, del resto, non c’era altra scelta: “Sembrava assurdo che non si potesse rimuovere una struttura abusiva – ammette lo stesso assessore all'ambiente di Palazzo Estense, Stefano Clerici - l'amministrazione comunale con caparbietà ha lavorato per anni e il risultato è finalmente arrivato”.

I proprietari della radio contestano la definizione di “antenna abusiva” e ricordano che nel 1988 fu lo stesso Comune ad autorizzarla. Ma, secondo il monitoraggio dell'Arpa di Varese, l’impianto alla XIII Cappella superava il limite consentito di 6 V/m (volt su metro) e i suoi effetti si estendevano per un chilometro intorno.

Su indicazione del Tar, il tribunale amministrativo regionale che ha più volte sollecitato lo sfratto dei ripetitori, il Comune intende ora completare l'opera rimuovendo le altre due antenne di radiotelecomunicazione che sorgono nei pressi  della XIII Cappella, una terza più in basso e la quarta a ridosso della via del Ceppo. Nel giro di un anno le strutture saranno spostate sulla massicciata della vecchia stazione d'arrivo della funicolare al Campo dei Fiori, in disuso da anni, lontana dalle case e dai percorsi battuti dagli escursionisti. Una soluzione, comunque, provvisoria. 

logo regione

varese4u logo

Plan what to see in Varese with an itinerary including Sacro Monte Unesco di Varese