Menu
A+ A A-

Don Bressan direttore a Villa Cagnola

GAZZADA - Don Luca Bressan, 48 anni, varesino, consulente della Conferenza Episcopale Italiana, è il nuovo direttore di Villa Cagnola. Succede alla guida del prestigioso centro di spiritualità della Santa Sede a monsignor Luigi Mistò che va a Roma, chiamato nel luglio scorso da papa Benedetto XVI a ricoprire la carica di segretario dell'Amministrazione del patrimonio della sede apostolica. Don Bressan assume a Gazzada la direzione dell'Istituto superiore di studi religiosi, del centro-convegni e della Fondazione Ambrosiana Paolo VI di cui è presidente monsignor Luigi Stucchi, che presiede anche la quasi omonima Fondazione Paolo VI per il Sacro Monte.

Don Luca fu ordinato sacerdote il 13 giugno 1987 dall'arcivescovo di Milano Carlo Maria Martini, si è laureato in teologia nel 1981 alla Facoltà teologica dell'Italia settentrionale, ha ottenuto in Francia il diploma di Terzo Ciclo in antropologia religiosa alla Sorbona e nel 2003 il dottorato in teologia  all'Institut Catholique de Paris. Insegna teologia pastorale nel seminario arcivescovile di Milano e da cinque anni è rettore del Diaconato della diocesi ambrosiana. 

logo regione

varese4u logo

Plan what to see in Varese with an itinerary including Sacro Monte Unesco di Varese