Menu
A+ A A-

Un lettore: "L'Emporio conviene"

VARESE - Comprare all'emporio conviene anche a chi abita a valle di S.Maria del Monte, cioè alla Prima Cappella, a Oronco, Fogliaro o addirittura a Velate. Lo scrive un nostro lettore, l'ex presidente degli Amici del Sacro Monte, Mario Bo. Gli risponde il vicepresidente della cooperativa Ambiente e Sviluppo, Giancarlo Di Ronco, ringraziandolo per i complimenti e accogliendo i suoi originali suggerimenti. E' un buon segnale: appena inaugurato, l'emporio è subito al centro di considerazioni e consigli, promuove dialogo e opinioni.  E' esattamente la funzione che deve svolgere, al di là della comodità di fare la spesa per residenti e turisti.

VARESE - Comprare all'emporio conviene anche a chi abita a valle di S.Maria del Monte, cioè alla Prima Cappella, a Oronco, Fogliaro o addirittura a Velate. Lo scrive un nostro lettore, l'ex presidente degli Amici del Sacro Monte, Mario Bo. Gli risponde il vicepresidente della cooperativa Ambiente e Sviluppo, Giancarlo Di Ronco, ringraziandolo per i complimenti e accogliendo i suoi originali suggerimenti. E' un buon segnale: appena inaugurato, l'emporio è subito al centro di considerazioni e consigli, promuove dialogo e opinioni.  E' esattamente la funzione che deve svolgere, al di là della comodità di fare la spesa per residenti e turisti.

Ecco il testo della lettera: "Dottor Giancarlo Di Ronco, complimenti per aver riportato a Santa Maria del Monte il negozio polivalente chiuso da più di vent'anni. Ci voleva qualche cosa. Importante che i prezzi si mantengano come nei supermercati di Varese. Nel mese di gennaio ho sperimentato personalmente il negozio e ho comprato differenti prodotti, tutti di buona qualità e a buon prezzo. A mio giudizio, per poter coprire i costi di gestione, sarebbe importante che la maggiorparte dei "sacromontesi" effettuasse la spesa nell'emporio e che gli stessi albergatori e ristoratori, magari anche della Parima Cappella e di Campo dei Fiori, acquistassero i prodotti per il proprio esercizio, senza scendere a Varese (magari con qualche sconto sulla quantità di quanto acquistato). Sarebbe opportuno pubblicizzare il negozio con cartelli sparsi a macchia d'olio lungo il paese e partendo dalla Prima Cappella. L'utente, magari anziano o sprovvisto di mezzo proprio, residente alla Prima Cappella, al Campo dei Fiori, a Oronco, Bivio Velate, Fogliaro sarebbe comodo a utilizzare il bus per Sacro Monte, scendendo alla fermata dell'Ufficio Postale in via Fincarà e percorrendo a piedi tale via e poi Beata Caterina Moriggi, acquistando nel negozio e poi ritornando al bus con un unico biglietto (euro 1.05) validato alla partenza e valido per un'ora e un quarto. Questi utenti ora sono costretti ad acquistare prodotti in negozi costosi o a utilizzare il bus sino a Varese per poi cambiare altro torpedone sino alla Esselunga o alla Lidl a Masnago o al GS e forse non riuscendo a utilizzare un unico biglietto di viaggio, ma due (euro 2,10)".

Dottor Mario Bo

Questa la risposta di Di Ronco:

Grazie Mario, per i complimenti e i suggerimenti , che hanno per noi maggiore valore per la tua passione per il Sacro Monte, per quanto hai fatto anche come presidente degli amici del Sacro Monte: siamo in contatto con gli esercenti per fare un "gruppo di acquisto" in cui avrebbero tutti da guadagnare.... ci vuole molta pazienza e costanza. Il suggerimento di venire a far la spesa al S.Monte invece di andare a valle è interessante e originale: speriamo che qualcuno lo segua.


Cordiali saluti
Giancarlo Di Ronco

logo regione

varese4u logo

Plan what to see in Varese with an itinerary including Sacro Monte Unesco di Varese