Menu
A+ A A-

"Dentro la Via Sacra", a tu per tu con le statue e gli affreschi delle Cappelle: Dvd per Expo

002

Affiancandosi ai DVD disponibili, è un affascinante e indiscreto viaggio curiosando fra le statue delle cappelle, a tu per tu con gli affreschi, i fregi, le decorazioni e le architetture interne della Via Sacra, mai così vicino alle opere degli insigni artisti del Seicento che hanno costruito e dipinto il Viale delle Cappelle. Lo ha compiuto il bravo e intraprendente fotografo Antonio Zaffaroni per conto degli Amici del Sacro Monte e adesso l'opera sta per prendere la forma di un Dvd che sarà messo a disposizione del pubblico e delle aziende che, per motivi professionali e turistici, fossero interessati a possederlo.

Uscirà in estate per onorare il patrocinio concesso dall'Expo con un testo della presidente Ambrogina Zanzi, con la traduzione in inglese di Maria Rosa Bianchi che dirige la rivista Il Nostro Sacro Monte e le musiche barocche del violinista e compositore boemo Ignaz Franz Biber (1644-1704), di grande suggestione. Perchè l'opera sia pronta manca ancora un piccolo dettaglio: "Servono cinquemila euro per mandare in stampa il Dvd che fornisce la visita delle Cappelle con una prospettiva davvero nuova e originale - spiega Felice Conti, revisore dei conti degli Amici del Sacro Monte - Basterebbero cinque sponsor disposti ad acquistare per mille euro una parte della tiratura". 

Potrebbero essere interessati gli alberghi e i ristoranti di Santa Maria del Monte, così come le strutture ricettive che ospiterenno le delegazioni tedesca e olandese per l'Expo 2015. Un Dvd di questo tipo potrebbe ingolosire la Veneranda Biblioteca Ambrosiana che è proprietaria del Museo Pogliaghi, la Fondazione Paolo VI per il Sacro Monte da cui dipendono il Museo Baroffio e il Centro Espositivo Pasquale Macchi, le agenzie di viaggi di Varese che fanno incoming, le aziende di trasporto (Morandi, Castano ecc.) che organizzano iniziative sfruttabili dai turisti Expo come il Liberty Tour, il FAI con Villa Panza, Palazzo Estense a cui fanno capo Villa Mirabello, il castello di Masnago e la Sala Veratti. Oppure il centro congressi di Villa Cagnola a Gazzada. E poi le grandi aziende del territorio come Carlsberg e Lindt.

logo regione

varese4u logo

Plan what to see in Varese with an itinerary including Sacro Monte Unesco di Varese